Page 9 - BioMetaTest AntiAge e Benessere
P. 9

Biometatest

           re, melograni, lamponi, fragole, noci, uva nera e pesche. Se alto come indice potrebbe esserci una alterazio-
           ne dell’invecchiamento della pelle e tessuti associati (tra cui intestino), bisognerà associare una dieta contro
           -ossidativa specifica per la pelle.
           Oleo-catechine: in particolare si considerano il mix di oleuropeina e tirosolo: sono polifenoli con molte pro-
           prietà antiossidanti. Bloccano, grazie alla loro struttura, i radicali liberi prevenendo in questo modo lo stress
           ossidativo delle cellule e delle LDL, difendendoci così dall’invecchiamento cutaneo, dai tumori e dalle malat-
           tie cardiovascolari. Prendono il nome di oleo-catechine in quanto sono presenti in cibi come le olive nere,
           verdi e nell’olio di oliva. Se alto come indice potrebbe significare uno stress ossidativo associato alla cute ma
           anche al sistema cardiocircolatorio, si consiglierà una dieta specifica per questi due sistemi.
           Coenzima  Q10: un agente antiossidante in grado di difendere i lipidi della membrana cellulare e del guscio
           delle LDL dal danno ossidativo, è presente nella soia, nei cereali, noci, spinaci, sardine e germe di grano. Se
           alto come indice significa che il corpo ne avrebbe bisogno in quanto a livello biofunzionale è poco disponibi-
           le.
           L-metionina:  amminoacido  con  funzione  antiossidante  ed  anti-invecchiamento  cellulare  è  presente  nel-
           le uova, semi di sesamo,  noci,  pesce, carne rossa e carne bianca. Se alto come indice significa che il corpo
           ne ha bisogno.
           L-prolina: amminoacido con funzione antiossidante ed anti-invecchiamento cellulare è presente soprattutto
           nella carne di pollo, maiale, tacchino, pesce, manzo, agnello e cavallo. Se alto come indice significa che il
           corpo ne ha bisogno.
           L-serina: amminoacido con funzione antiossidante ed anti-invecchiamento cellulare è presente soprattutto
           nella carne di pollo, maiale, tacchino, pesce, manzo, agnello e cavallo. Se alto come indice significa che il
           corpo ne ha bisogno.
           Luteina: un antiossidante appartenente alla famiglia dei carotenoidi, si deposita soprattutto nella regione
           maculare della retina dove esercita un’azione antiossidante è presente nella lattuga, broccoli, mais, rucola,
           piselli, prezzemolo, radicchio, cicoria e spinaci. Se alto come indice significa che il corpo ne ha bisogno. Bi-
           sognerà controllare anche eventuali protocolli integrativi per gli occhi e l’invecchiamento della macula, anche
           attraverso opportuni biometatest per gli occhi.
           Licopene:  un  antiossidante  appartenente  alla  famiglia  dei  carotenoidi,  con  azione  antiossidante  a  livello
           cutaneo e visivo è presente soprattutto nel pomodoro, pompelmo, anguria, papaia e pera gialla. Bisognerà
           controllare anche eventuali protocolli integrativi per gli occhi e l’invecchiamento della retina, anche attraver-
           so opportuni biometatest per gli occhi. Se alto come indice significa che il corpo ne ha bisogno.
           Ergotioneina: amminoacido solforato con azione antiossidante in grado di inibire l’azione della mieloperos-
           sidasi è presente in quantità maggiori nei fughi, ma anche nelle barbabietole, melanzane, peperoni rossi e
           verdi, broccoli, cavolo e asparagi. Se alto come indice significa che il corpo ne ha bisogno.















































                                                                                         ®
                              Prodotto editoriale Unizenic concesso in licenza come marchio DAPHNE LAB      9/16

                                   Marchio registrato e testi depositati - © tutti i diritti sono riservati
   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14